27.11.16

SALVATORE VAIANA, Didattica dei diritti umani globali all’II.SS. “Galilei” di Canicattì e formazione al SIOI (Assisi, 2016)

Risale al 10 dicembre 2004 il “Programma mondiale per l’educazione ai diritti umani” dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. La sua attuazione si è svolta, e continua, in tre fasi: la prima (2004-2009) è stata incentrata sui sistemi educativi nella scuola primaria e secondaria, la seconda (2009-2014) sull’educazione ai diritti umani nell’istruzione superiore e nei programmi di formazione per insegnanti e funzionari pubblici di polizia e militari, la terza (2015-2019) è rivolta all’educazione e alla formazione di giornalisti e professionisti dei media e dell’informazione.

Diritti Umani Globali (2016 - ...)

Da Naro ad Assisi un percorso culturale con il Gruppo Thomas Paine per contribuire all'affermazione dei Diritti Umani Globali, in particolare nella dimensione scolastica

SALVATORE VAIANA, Presentazione del movimento Una Nuova Italia

Il filosofo Diego Fusaro presenta il movimento
Agrigento, Collegio dei Filippini, 28 aprile 2016

26.11.16

ALESSIA GUCCIONE, L'autore di "Critica a Rights of Man di Thomas Paine" incontra gli studenti dell'I.I.S. di Ravanusa

Mercoledì 26 ottobre il nostro dirigente scolastico Vincenzo Fontana è stato invitato dalla dirigente Adriana Mandracchia ad incontrare a Ravanusa gli studenti della sua scuola, l'Istituto di Istruzione Superiore Giudici Saetta -Livatino, in merito alla sua recente pubblicazione "Critica a RIGHTS OF MAN di Thomas Paine" e al tema di diritti umani che ne consegue.

Diritti umani, il cardinale Montenegro all'II.SS. "Galilei" di Canicattì

I Diritti dell'Uomo
Cittadinanza globale: problemi e prospettive
Canicattì, 30 settembre 2016

17.8.16

SALVATORE VAIANA, Per la salvaguardia dei dialetti e delle culture locali nell’epoca della neolingua imperialista e della cultura unica

Un inguaribile sostenitore della cultura siciliana, Marco Scalabrino, si è recentemente cimentato con un saggio traboccante di interessanti pagine di critica letteraria regionale su La racìna di Sant’Antoni, un romanzo di una colonna classica della letteratura siciliana, Alessio Di Giovanni.