31.12.17

C. Montana Lampo, S. Vaiana, L’II. SS. “GALILEI” DI CANICATTÌ PARTECIPA AL “JOB & ORIENTA” 2017

Si è svolto alla Fiera di Verona, dal 30 novembre al 2 dicembre 2017, il Job & Orienta, 27Mostra convegno nazionale, Orientamento, Scuola, Formazione, Lavoro, dal titolo “Orientarsi all’innovazione per costruire il futuro”.

Corso "Insegnare i diritti umani" (Assisi, 6-9 novembre 2017)

Si è svolta ad Assisi la XVI edizione del Corso Insegnare i Diritti umani, il percorso formativo organizzato dalla SIOI d’intesa con l’Ufficio per il Sostegno alle Nazioni Unite del Comune di Assisi. Al corso hanno partecipato insegnanti, assistenti sociali, operatori del volontariato, educatori professionali, studenti delle discipline sociali e pedagogiche e tanti giovani interessati a promuovere i Diritti Umani.

MASSIMO RASO, 21 Dicembre 1947 la Strage di Canicattì: #noinondimenichiamo!


CGIL: 
DOVEROSO RICORDARE QUELLA STRAGE

Lettera aperta al Sindaco di Canicattì

ALESSIA GUCCIONE, Il Galilei di Canicattì celebra il 25 aprile a Palma di Montechiaro, Grotte e Canicattì


In occasione dell’appena trascorso 25 aprile, anche il Galilei di Canicattì ha voluto contribuire alle celebrazioni della ricorrenza, allineandosi al Protocollo Miur-Anpi sancito nel 2014, con l’obiettivo di promuovere la "Costituzione" e la "Resistenza" nelle scuole.

Alessia Guccione, PRESENTAZIONE DELLA SILLOGE "E' TARDI" DI PINO BRUNO GIORDANO


Per il ciclo di incontri con gli autori, organizzati dalla nostra biblioteca scolastica, diretta dal prof. Salvatore Vaiana, questa mattina nella sala mons. Ficarra, il Dirigente Scolastico Vincenzo Fontana e il direttore stesso della biblioteca, hanno avuto il piacere di ospitare il camastrese Pino Bruno Giordano, l’ottantottenne poeta che da anni riscuote successi (il suo primo libro di poesie viene pubblicato nel 1982) con le sue pubblicazioni, questa volta a proposito della sua silloge poetica "È tardi" e la dott.ssa Serena Milisenna, giornalista del GdS, nonché essa stessa scrittrice e poetessa, che della silloge ha curato la prefazione. 

ALESSIA GUCCIONE, Presentazione del romanzo "Sara storia di una mula" di Vincenza Cacciatore


Per il ciclo di incontri con gli autori, organizzati dalla nostra biblioteca scolastica, diretta dal prof. Salvatore Vaiana, giorno 21 febbraio nella sala mons. Ficarra, il Dirigente Scolastico Vincenzo Fontana e il direttore stesso della biblioteca, hanno avuto il piacere di ospitare l'autrice Vincenza Cacciatore, docente del nostro Istituto, a proposito del suo romanzo "Sara storia di una mula".

ALESSIA GUCCIONE, Presentazione del romanzo "Follie di fine estate" di Samuele Cau


Anche quest’anno l’Istituto Galilei aderisce alla quarta edizione del progetto “#Libriamoci. Giornate di lettura nelle scuole”, volte alla promozione della lettura ad alta voce, indetto dal Miur. Coinvolti gli ambiti disciplinari di Italiano, in linea con il raggiungimento di una delle competenze di base “leggere, comprendere e interpretare testi scritti di vario tipo e storia”.

ALESSIA GUCCIONE, Presentazione del romanzo "La ragnatela del potere" di Jim Tatano

Questa volta ospite al Galilei per la rassegna "Libriamoci " é stato Jim Tatano di Villalba (Cl) scrittore, saggista, conduttore radiofonico, blogger e giornalista pubblicista.

ALESSIA GUCCIONE, Convegno "La letteratura come strumento di crescita culturale, sviluppo economico ed affermazione dei diritti umani"


L'11 aprile l'#IISSGalilei di Canicattì è stato teatro di un incontro affascinante culturalmente per l'importanza della tematica, che ha saputo coniugare tradizione e attualità: "La Letteratura come strumento di crescita culturale, sviluppo economico ed affermazione dei #dirittiumani".

ALESSI GUCCIONE, Presentazione del libro "Ti racconto qualcosa sulla mafia. Tu, invece, puoi..." di Enzo Di Natali

Sabato 6 Maggio 2017, per il ciclo di incontri con l’autore, organizzato dalla Biblioteca dell’Istituto Galilei, diretta dal nostro prof. Salvatore Vaiana, ospite d’onore è stato l’assessore comunale alla cultura di Canicattì Enzo Di Natali, autore del libretto “Ti racconto qualcosa sulla mafia”. L’iniziativa è stata moderata magistralmente dall’avv. Giovanni Tesè, docente di diritto del Galilei, che ha ricordato come la nostra istituzione sia componente della rete scuole associate #Unesco, impegnata tra le altre cose, sul fronte della diffusione della cultura della legalità nel territorio e sull’educazione dei giovani alla convivenza pacifica nel quotidiano, alla libertà, al rispetto e alla dignità della persona umana, alla giustizia, alla sicurezza e alla promozione culturale.